3 giovani uomini si precipitano ad aiutare una coppia di anziani mentre un poliziotto nelle vicinanze guarda la scena


Il mondo in cui viviamo oggi è talmente frenetico che a volte non abbiamo il tempo di prestare attenzione a ciò che ci circonda. Capita più spesso di quanto immaginiamo, che qualcuno abbia bisogno del nostro aiuto, senza che noi ce ne accorgiamo. Specialmente le persone anziane, le quali pur di non disturbare, faticano a compiere certi sforzi, necessari nella vita quotidiana.

Quando ci offriamo di prestare supporto ad una persona anziana in difficoltà, non è solo lei che aiutiamo, ma sensibilizziamo anche chi osserva senza intervenire. Troppo spesso i nostri problemi ci rendono ciechi rispetto a queste situazioni. Ma cercare di rendersi utili per alleviare il peso dell’età e della stanchezza di persone anziane, rafforza la nobiltà del nostro animo.


credit: Youtube/Inside Edition

Ad Orlando, in Florida, una agente di polizia in servizio ha assistito ad una scena che l’ha lasciata completamente a bocca aperta. Tant’è che non è riuscita a fare a meno di riprenderla con il suo smartphone e condividerla sui social network. Si trovava di pattuglia, quando vide in lontananza una coppia di anziani, marito e moglie, che non riuscivano più a tornare alla loro auto.

L’uomo, David, ha da poco superato i 100 anni di età, mentre la moglie Rose Grist, ne ha la bellezza di 86. I due erano usciti per recarsi dal loro medico curante, ma avevano deciso di fermarsi ad una stazione di servizio per riposarsi e rinfrescarsi. Tuttavia, a causa dell’età, della stanchezza e del caldo, non riuscivano più a tornare nei pressi della loro auto parcheggiata.


credit: Youtube/Inside Edition

Le loro gambe tremavano, si reggevano in piedi a fatica, e non riuscivano neppure a camminare e procedere verso il loro veicolo. L’agente di polizia, Kanesha Carnegie, che aveva assistito alla scena, si stava precipitando in loro soccorso, quando fu battuta sul tempo. Tre ragazzi che si erano recati presso la stazione di servizio per acquistare degli snack, hanno notato i due anziani in difficoltà. Così, hanno interrotto ciò che stavano facendo, e si sono subito offerti di aiutarli.

Joc Koe Stoe, Marty e Freddy G, sono tre giovani afroamericani che nella vita si occupano di musica, facendo i rapper. Hanno un animo davvero gentile e alla visione della scena dei due signori anziani, non hanno esitato un istante nel correre in loro soccorso. Hanno offerto loro una spalla su cui appoggiarsi, in modo che potessero camminare senza affaticarsi troppo.


credit: Youtube/Inside Edition

Passo dopo passo li hanno accompagnati fino al veicolo, facendo attenzione che non si stancassero troppo. Grazie al loro aiuto, marito e moglie sono riusciti ad entrare all’interno dell’abitacolo dell’auto, e a tornare a casa. L’agente Carnegie che osservava la scena da pochi metri di distanza non poteva credere ai propri occhi. Si è quasi commossa nel riprendere la scena e condividerla sul web.

Al suo post ha voluto aggiungere la seguente didascalia: “Mentre ero seduta lì, ho notato alla mia sinistra che questi giovani stavano aiutando questa coppia di anziani. Sono scesa dall’auto per aiutarli, ma quando sono arrivata lì sembravano avere la situazione sotto controllo. Sapete, è stata una scena davvero bella a cui assistere. Così ho fatto un passo indietro e ho voluto semplicemente filmare il bellissimo gesto”.


credit: Youtube/Inside Edition

Le azioni e il buon cuore dei tre giovani magari serviranno da ispirazione per molti ragazzi. Abbiamo assolutamente bisogno di una comunità in cui gli individui sono disposti ad aiutarsi a vicenda. Un giorno, quando invecchieremo e le forze verranno meno, saremo noi a trovarci al posto di questa coppia.

E saremo noi allora a cercare disperatamente e timidamente un sostegno e un aiuto, negli occhi delle altre persone. Vi lasciamo alla visione di queste meravigliose immagini, che riescono ad infonderci quella dose di fiducia nei confronti della comunità: