3 alimenti da privilegiare dopo l’abbuffata delle feste.

L’organismo è messo a dura prova durante le feste, grandi abbuffate, alcol e dolciumi sono una costante. Tutti questi eccessi se fanno bene al morale, non è lo stesso per il corpo, per questo motivo è importante i primi giorni di gennaio attuare un cambio di regime alimentare.

Per depurare il corpo e ritrovare la giusta forma sarebbe meglio privilegiare 3 alimenti, che sicuramente hai sempre in casa, ma che forse non conosci tutte le potenzialità detox che hanno.

Foto: pixabay/FotoshopTofs

Il limone
Questo agrume non può mancare mai in casa. Dopo i pasti abbondanti può essere un rimedio importante per aiutare la digestione. Per un risultato efficace bisogna spremerlo e fare un succo da mischiare con del prezzemolo e dell’acqua tiepida. Il limone permette di stimolare il sistema immunitario e di deburare il corpo dagli eccessi dei giorni di festa. L’ideale sarebbe prendere questo infuso magico tutte le mattine durante tutta la settimana post abbuffata.

Il tè verde
Dopo un pasto abbondante e un consumo eccessivo di alcol, una tazza di tè verde ricco di antiossidante è quello che può servirvi. Ma ricordate però di non abusarne. Questa bevanda infatti permette di ridurre il tasso di lipidi nel sangue e dunque di prevenire il rischio di malattie cardiovascolari. Inoltre è ritenuto un vero elisir di giovinezza soprattutto per il cervello e sono rinomate le azioni detossinanti di questa bevanda che avvengono con la diuresi. Inoltre è indicata per contrastare la ritenzione idrica e per stimolare la perdita di peso.

Foto: pixabay/silviarita

La Frutta secca
I nutrizionisti raccomandano di mangiarne un 30 grammi. Il momento migliore è al mattino a colazione oppure in alternativa come snack di metà mattinata. La frutta secca è considerata tra gli elisir di lunga vita. Per esempio noci e mandorle e simili, grazie al contenuto di fibra e di minerali, quali zinco, magnesio, ferro, potassio, fosforo e calcio sono considerati degli ottimi alleati per la salute, in particolare, i semi oleosi e la frutta a guscio, come le noci, sembrano essere ottimi contro obesità e malattie croniche.