23enne diventa milionaria, cerca l’amore e offre all’uomo della sua vita qualcosa di particolare.

Jane Park ha 23 anni e da non molto tempo ha avuto la fortuna di vincere un’enorme somma alla lotteria.

La giovane dunque si é economicamente sistemata. Ha acquistato tutto ciò che le è passato per la testa, una casa per sé, una per la madre, auto di lusso, accessori costosi, ritocchi estetici, ecc.

Oggi vive una vita nel massimo agio, si cura molto, viaggia spesso e per tutto il mondo ma esiste qualcosa che Jane non può comprare con la grande somma di denaro che possiede, si tratta dell’amore.

La ragazza ha vissuto diverse brutte esperienze in ambito amoroso, in particolare l’ha segnata la relazione avuta con il vincitore di Xfactor britannico, che l’ha tradita e fatta soffrire molto.

Oggi Jane come riportato du Fanpage, teme che gli uomini si avvicinino a lei solo per la sua ricchezza e non per un autentico interesse nei suoi confronti. Per questo motivo la giovane donna ha deciso di andare alla ricerca della sua anima gemella e di un fidanzato che reputa perfetto per la sua persona.

I requisiti di questo fantomatico fidanzato non sono fisici ma soprattutto morali, deve essere infatti fedele e innamorato. Inoltre il candidato riceverà un grosso incentivo economico di circa 70.000 dollari annui, da investire nella relazione e dunque per accontentare Jane e la coppia.

Ma questo succoso compenso non rischia di attirare verso Jane candidati non proprio sinceri? Del resto chi non si impegnerebbe ad essere un buon fidanzato con un incentivo così invitante e che permette di facilitare molto l’attuazione di questa nobile impresa?

É proprio vero che i soldi non sono in grado di comprare la felicità, soprattutto quando questa deriva dai sentimenti.