21 foto che possono essere considerate come un viaggio sentimentale nel passato

Certe fotografie passano davvero alla storia, grazie all’enorme bagaglio di ricordi che serbano dentro di loro.
Abbiamo scelto alcune immagini davvero interessanti, che mostrano alcune curiose vicende del passato.

1 Un kabuto (elmo) da samurai del 18° secolo.

https://twitter.com/archeohistories/status/1465125113687265287?s=20

2 Quest’uomo ha realizzato un ecosistema in miniatura, totalmente indipendente. Non lo innaffia da 40 anni.

https://twitter.com/archeohistories/status/1450923879698817027?s=20

3 21 Questa bottiglietta piena di olio di oliva ha ben 2.000 anni alle spalle ed è ancora sigillata.

https://twitter.com/archeohistories/status/1459043203739316225?s=20

4 Questa è la cappella di pellegrinaggio di Maria di Lourdes. Era una meta per le suppliche delle persone, che chiedevano alla Santa Vergine la fine delle epidemie.

https://twitter.com/archeohistories/status/1465124483258204165?s=20

5 In questa particolare Bibbia di Francesco Morozini, doge di Venezia del 1600, era nascosta una pistola per la difesa personale.

https://twitter.com/archeohistories/status/1459862042098094081?s=20

6 Un anello egizio che risale agli anni tra il 1085 – 664 a.C.

https://twitter.com/archeohistories/status/1464523687000895492?s=20

7 Un mosaico molto realistico realizzato da Gary Drostle, un artista britannico contemporaneo.

https://twitter.com/archeohistories/status/1455704016894107656?s=20

8 Il sigillo trovato sulla tomba di Tutankhamon. Venne aperto nel 1923, ovvero tremila anni dopo la sua sepoltura.

https://twitter.com/archeohistories/status/1460774226260942852?s=20

9 Il castello abbandonato di Dracula a Brana.

https://twitter.com/archeohistories/status/1457336429109936128?s=20

10 Un teschio ritrovato ad Agios Nikolaos a Creta. Apparteneva ad un atleta e pertanto era incoronato con delle foglie dorate.

https://twitter.com/archeohistories/status/1452006300393476097?s=20

11 La grotta di Prohodna in Bulgaria e i suoi famosi “Occhi di Dio”.

https://twitter.com/archeohistories/status/1452011399098425345?s=20

12 Nel Mosè di Michelangelo si possono notare dei particolari sbalorditivi, come ad esempio un piccolo muscolo che è realmente percepibile soltanto quando si solleva il mignolo… proprio come fa la figura della statua.

https://twitter.com/archeohistories/status/1462069207252692994?s=20

13 Degli stranissimi guanti da battaglia di un guerriero persiano del XVI secolo.

https://twitter.com/archeohistories/status/1450184554002616320?s=20

14 Un certificato di nascita sumero risalente al 2.000 a.C.

https://twitter.com/archeohistories/status/1454979387070189572?s=20

15 Come sarebbe apparso il Colosso di Rodi. Una delle meraviglie del mondo dell’epoca antica, distrutto da un terremoto nel 227/226 a.C.

https://twitter.com/archeohistories/status/1470286318563303430?s=20

16 Durante la rivoluzione industriale, alcune persone avevano il compito di svegliarne altre, bussando alle loro finestre con una mazza, un bastone o usando degli oggetti particolari.

Knocker-up, sometimes known as a knocker-upper, was a profession in Britain and Ireland that started during and lasted well into the Industrial Revolution, when alarm clocks were neither cheap nor reliable. A knocker-up’s job was to rouse sleeping people so they could get to work on time. from Damnthatsinteresting

17 I disegni della Luna, realizzati da Galileo Galilei nel 1609.

https://twitter.com/archeohistories/status/1462641633464254466?s=20

18 Le meravigliose terme romane di Khenchela, in Algeria. Nonostante abbiano 2.000 anni sono ancora utilizzate.

https://twitter.com/archeohistories/status/1450916712962949122?s=20

19 Il modellino della città di Bologna del periodo medievale. All’epoca vi erano ben 180 torri a troneggiare sulla città.

https://twitter.com/archeohistories/status/1464761072439607298?s=20

20 Questo treno americano era il Mercury. Tra gli anni ’30 e ’50 ha trasportato tantissimi passeggeri, ad una velocità di 160 Km/h. Ancora oggi sembra un veicolo fantascientifico.

https://twitter.com/archeohistories/status/1456597868391723011?s=20

21 Nel 1864 un gruppo di samurai si recò in visita in Egitto.

https://twitter.com/archeohistories/status/1464760334233718787?s=20

Total
29
Shares
Related Posts