19 anni fa era tra le protagoniste del Grande Fratello 2. Oggi Tati ha cambiato vita, vive in America ed è una terapista

Sono ormai passati 20 anni dalla prima puntata del Grande Fratello, ogni anno la casa più spiata d’Italia ospita nuovi coinquilini. Attualmente sta andando in onda la quinta edizione della versione Vip condatto da Alfonso Signorini e di certo rispetto alle prime edizioni in cui i concorrenti non sapevano nulla fuori dalla casa è un po’ cambiata.

Molti coinquilini delle passate edizioni hanno trovato un loro ruolo nel mondo dello spettacolo, per alcuni è stato un vero e proprio trampolino di lancio, altri sono tornati alle proprie vite ed altri invece hanno completamente lasciato alle spalle questa esperienza e hanno intrapreso altre strade.

Foto: grandefratellostory.mediaset.it

Molti sono stati i personaggi e concorrenti dell’epoca che hanno lasciato un segno nel cuore di moltissimi telespettatori. Il reality show infatti all’epoca selezionava solo persone che non facevano parte del mondo dello spettacolo. Molti ricorderanno una tra le più giovani partecipanti del Grande Fratello, Tati Albero.

Amata Pasqua Albero conosciuta nella casa come Tati ha passato tre mesi all’interno della casa del Grande Fratello, è stata chiusa dal 20 settembre 2001 al 20 dicembre 2001, la sua permanenza è stata caratterizzata dalla storia con un altro coinquilino.

La giovane all’epoca era molto amata dal pubblico per la sua semplicità, nonostante l’affetto dimostrato dal pubblico, Tati ha sottolineato che il mondo della televisione non l’attirava molto. A distanza di tantissimi anni, Tati ha cambiato totalmente la sua vita.

COME RITROVIAMO OGGI AMATA ALBERO CONOSCIUTA COME TATI

La giovane oggi vive in America ha studiato ed è diventata una terapista, si è laureata in letteratura e poi in antropologia culturale all’Università di Bologna, poi si è trasferita in California e si è stabilita a San Francisco, qui ha continuato la sua formazione concentrando i suoi studi in ambito psicologico diventando terapista.

Oggi Tati ovvero Amata Albero ha 40 anni ed è terapista presso Three Rivers Counseling, ovviamente è molto cambiata rispetto alla sua partecipazione di circa 19 anni fa al Grande Fratello e qualche mese fa, durante una diretta su Facebook, ha parlato proprio della sua esperienza rinchiusa nella casa più spiata d’Italia facendo un parallelismo con la chiusura in casa durante i mesi del lockdown. Insomma quasi 20 anni dopo la troviamo completamente cambiata.