16 outfit di celebrità replicati da una influencer americana che dimostra che lo stile non ha taglie

Sempre di più, negli ultimi anni, si sta portando avanti la battaglia delle cosiddette “taglie forti”. Per moltissimo tempo, il sinonimo di bellezza è stato sempre legato ad una particolare visione della donna.

Tuttavia, moltissime persone vogliono cambiare la mentalità che, se non appartieni ad un determinato standard non potrai mai apparire bella. Sicuramente tra le persone che maggiormente supportano questa ideologia, troviamo la blogger plus size Katie Sturino.

Questa ragazza di taglia decisamente abbondante, vuole dimostrare che il concetto di bellezza non è legato alle dimensioni e che tutti possiamo apparire belli, a prescindere dal peso del nostro corpo. Katie ha voluto dimostrarlo usando se stessa ed “imitando” gli stili di determinate celebrità. Ecco alcune immagini che ha voluto condividere con il mondo intero.

1. Eccola mentre copia il look dell’attrice e modella Eva Longoria.

2. Ecco Katie, in un vecchio scatto della principessa Diana.

3. In questo scatto la vediamo vestire i panni della supermodella Irina Shayk.

4. Eccola a sorseggiare un caffè come Selma Blair.

5. Nei panni di Reese Witherspoon… mancano solo i fiori.

6. Un tributo alla splendida J.Lo.

7. Possiamo ammirare come imita le movenze di Jessica Alba.

8. Eccola mentre ritrae il look della favolosa tennista Serena Williams.

9. Una versione tutta sua dell’abbigliamento della super modella Kendall Jenner.

10 Sembra davvero divertirsi ad imitare alcune celebrità, come Emma Roberts.

11 In questa foto viene quasi da ridere per la posa assunta nella sua versione di Gabrielle Union.

12 Anche se sono lontani i tempi di “Dawson’s Creek” ecco due diverse “Katie”.

13 Un altro scatto di Kendall Jenner in versione “Katie”.

14 Un sorrisino malizioso ripreso dalla cantante Dua Lipa.

15 Eccola vestire i “panni” di Sarah Jessica Parker.

16 Nella riproduzione della modella Chrissy Teigen, manca solamente la bimba.

Total
1
Shares
Related Posts