13 casi divertenti di mimetizzazione accidentale, si sono proprio adattati all’ambiente

A volte determinati oggetti sembrano fatti appositamente per confondersi in particolari ambienti. La casualità in cui, in certe situazioni, si verificano dei camuffamenti, è davvero qualcosa di assurdo. Alcune persone sono riuscite a fotografare questi momenti, approfittando di avere la possibilità di fare uno “scatto a regola d’arte”.

Nella galleria di seguito vi mostriamo alcune foto in cui alcuni abbinamenti, anche particolarmente strani, sono riusciti a sorprenderci. Si tratta di esempi di “mimetismo” o “camuffamento” riusciti al cento per cento. A volte occorre strofinare gli occhi per capire cosa si nasconde nell’assurdo scatto. Ci sono gatti mimetizzati con il pavimento, calzini perfettamente abbinati al tappeto ed anche un uomo con la camicia uguale all’arredo di una sala ricevimenti.

Si tratta di mimetizzazioni accidentali che rendono però la foto divertenti, insomma date un’occhiata a queste foto, chissà se a qualcuno di voi, sia mai capitato di ritrovarsi in una situazione del genere. Sicuramente non avrete però avuto il tempismo di immortalare l’attimo, come hanno fatto le persone che hanno scattato queste foto.

1. Avete mai trovato una bottiglietta d’acqua che si abbina perfettamente alla vostra maglietta?

2. Sembra un abbinamento studiato ma è solo un caso se i capelli della signora sono proprio uguali alla bottiglia del ragazzo

3. Qualcuno sa proprio nascondersi bene, questo gufo è mimetico all’inverosimile

4. Adattarsi all’arredamento non è cosa di tutti

5. Dov’è il gatto? proprio uguali!

6. Un’espozione perfetta o quasi

7.I calzini di questo ragazzo sono identici alla moquette

8. Provate a trovare il gatto

9. Come avrà fatto a trovare e comprare questi calzini.

10. Bisogna focalizzare l’immagine con attenzione, per distinguere i piedi.

11. Se uno si distrae un poco, rischia di non vedere il gatto

12. Che fine hanno fatto i suoi piedi?

13. Adattarsi all’ambiente: lo sta facendo nel modo giusto