11 stravaganti tazze in ceramica nascondono in un lato delle piccole sculture di animali

Quanti di noi sono appassionati collezionisti di tazze e tazzine di ogni genere, forma e materiale. Spesso queste collezioni arrivano addirittura a riempirci la casa senza rendercene conto. Ogni volta che ci ritroviamo all’interno di un negozio o a girovagare sul web e troviamo una tazza particolare, non possiamo fare a meno di comprarla.

Da questo spunto ha iniziato la sua attività Brooke Knippa, un’ artista e ceramista autodidatta, che ha deciso di creare delle opere davvero uniche. Infatti la donna ha iniziato a creare delle tazze di ogni forma e genere, davvero molto particolari, lavorate totalmente a mano, nelle quali inserisce dei dettagli meravigliosi.

L’artista ha deciso di creare una rientranza dove, in rilievo, ospita un piccolo animaletto selvatico, che sia una volpe, un gufo, un orso polare o un riccio. Esistono anche delle versioni a tema marittimo, nelle quali possiamo trovare balene, fenicotteri, semplici pesci rossi, tartarughe marine o qualsiasi altro animale possa balzarvi per la mente.

Brooke è una donna americana, originaria del Colorado, che ha deciso di trasferirsi nel Maine, dove ha aperto il suo studio AP Curiosities e dove all’interno è possibile trovare una piccola galleria che racchiude all’interno tutte le sue opere, la Airstream Gallery.

La donna ha anche deciso di aprire un sito internet ed un profilo su Instagram, collegati al suo lavoro, in modo tale che più persone possibili possano raggiungere la sua arte.

Su Instagram vanta oltre 23 mila follower e   pubblica gli scatti delle meravigliose opere create con le sue mani. Ovviamente Brooke non si dedica solo a queste bellissime tazze, infatti scorrendo le fotografie, possiamo ammirare anche vasi dalle forme davvero uniche e stravaganti.

Possiamo trovare inoltre soprammobili, ciondoli per collane, orecchini e oggettistica di ogni genere, il cui punto in comune rimangono sempre questi adorabili animali.  Ecco alcune foto dei suoi lavori

#1

#2

#3

#4

#5

#6

#7

#8

#9

#10

#11