10 cose di uso quotidiano cui ignoravi il giusto utilizzo

Probabilmente nella vita di tutti i giorni utilizzate alcuni oggetti, senza conoscere il reale modo con cui dovrebbero essere utilizzati o le loro funzioni. Alcuni piccoli oggetti possiedono delle caratteristiche strane. Proprio su queste, cade la nostra attenzione, perché sono più utili di quanto possa sembrare.

1. Le diverse facce del cotone
I dischetti di cotone hanno due facce, ma  sapete perché? Un lato serve per rimuovere il trucco e pulire la pelle, l’altro per applicare il trucco.

2. La gommapiuma sui microfoni
Questa viene sfruttata per rallentare il flusso d’aria, in modo che la persona con cui state parlando non avverta un rumore simile al vento che “ulula”. Inoltre attutisce anche i rumori che altrimenti apparirebbero assordanti.


Foto: pixavay/Florian-Media

3. Il foro sulla maniglia dell’aspirapolvere
Questi fori servono per ridurre la pressione di aspirazione. Se ad esempio avete involontariamente risucchiato un pezzo di stoffa, potete aprire i fori in modo che il risucchio sia meno forte e vi liberi lo scarico.

4. Questa piccola area della cucitrice
Questa zona della cucitrice si può girare di 180°. Questo serve in modo da piegare le graffette in direzioni opposte, piuttosto che chiudersi su se stesse. In questo modo potete pinzare temporaneamente i fogli, senza danneggiarli, quando dovrete rimuovere i punti metallici.

5. Il foro sui bastoncini del lecca-lecca
Se siete soliti mangiare chupa chups vi sarete accorti che nel bastoncino esiste un foro.  La sua funzione è essenziale per evitare che la caramella si stacchi dal bastoncino. Durante la sua produzione, è la prima area coperta dalla caramella, è una volta solidificata non la fa scivolare.

Foto: pixabay/alexramos10

6. I trattini sui tasti F e J
Questi piccoli dossi hanno la funzione di “orientarci” quando scriviamo sulla tastiera. In questo modo le nostre dita possono scorrere più agilmente senza dover necessariamente guardare i tasti che si pigiano.

7. I denti e il foro del metro
Il forellino all’estremità del metro, serve per prendere le misure se siete soli. Appendete l’estremità ad una vite o a un chiodo, in modo da aiutarvi da soli. I denti invece servono per lasciare un segno sul legno, senza dover usare una matita.

8. Il foro sotto i lucchetti
Il forellino sotto il lucchetto serve ad eliminare l’umidità all’interno, evitando quindi la ruggine e che la serratura si blocchi. Inoltre se non riuscite ad aprirlo, potete versare all’interno qualche goccia di olio per lubrificarlo e farlo aprire più agevolmente.

9. La plastica all’interno dei tappi delle bibite
In alcuni tappi di plastica, soprattutto in quelli delle bibite gasate, si trova una plastica che serve per trattenere i gas contenuti all’interno della bevanda ed evitare che fuoriescano.

10. Le linguette alla fine delle scarpe Dr Marten’s o simili
Tirare queste linguette, permette di infilare le scarpe alte con maggiore facilità. Inoltre potete anche far passare il laccio al loro interno per trattenere le caviglie o per appendere le scarpe e lasciarle asciugare.